Jump to Navigation

Manifestazioni in quattro città italiane per una completa continuità territoriale

Messaggio di errore

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2394 di /var/www/disterru/includes/menu.inc).

 

ProgReS Disterru invita informalmente a partecipare alle manifestazioni promosse dalla Fasi -Federazione delle associazioni dei sardi in Italia- organizzate in quattro cittá italiane per chiedere il diritto alla continuitá territoriale aerea tra la Sardegna e l'Italia.

 

I sardi disterrati potranno ritrovarsi e manifestare a BOLOGNA – Sabato 20 ottobre 2012, TORINO – Domenica 21 ottobre 2012, PISA – Sabato 27 ottobre 2012, ROMA – Sabato 27 ottobre 2012.

 

La federazione é consapevole che “occorre realizzare una completa continuità territoriale estesa a tutti, che soddisfi il principio europeo del recupero dello svantaggio dell’insularità”. Perció chiede che “il Governo, dopo la scadenza del 26 ottobre, si impegni ad assicurare una proroga dell’attuale regime.

 

Dopo la stagione estiva che ha visto il sistema dei trasporti sardi deludere pesantemente le aspettative dei vacanzieri, sono i disterrati, un'altra categoria di aspiranti viaggiatori, a constatare come la Sardegna e le necessitá dei suoi abitanti siano davvero alla mercé di decisioni dall'alto, che perció non agevolano le connessioni né accorciano le distanze. Non preoccupano solo gli aumenti dei costi delle tariffe aeree bensì i continui tagli alle rotte piú popolari e dei voli ad orari strategici, quelli che eviterebbero il pernottamento in continente.

 

Come ProgReS Disterru accogliamo l'invito della Fasi e ci associamo alle voci di indignazione e protesta che la federazione intende sollevare. Riconosciamo che questa iniziativa, pur scaturita da movimento di opinione lontano da noi, sia sostenuta dalla volontá di unire gli emigrati, creare connessioni tra loro e farne circolare le istanze e le richieste. Invitiamo perció a ritroviamoci tutti a Bologna, (20 ottobre), Torino (21 ottobre), Roma e Pisa (27 ottobre) ed organizzarci per i nostri diritti.

Condividi e Salva

Commenti

Ma a Turinu ue? Ca jeo puru soe disterrau in custa tzitade! Ghelzo bennere, a custa manifestatzione. A it'ora e a ue?

Riposto in italiano, magari me lo passate. Io sono un emigrato Sardo a Torino. Visto che domani 21 c'è una manifestazione qui a Torino, potreste gentilmente dirmi dov'è e a che ora? Grazie

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Inserisci il codice alfanumerico per dimostrare di essere un vero visitatore
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.


Main menu 2

Articoli | by Dr. Radut