Jump to Navigation

Il cavaliere dei Rossomori

Messaggio di errore

Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2394 di /var/www/disterru/includes/menu.inc).
 

Il cavaliere dei Rossomori

di Giuseppe Fiori

 

VITA DI EMILIO LUSSU

 

Giulio Einaudi editore

Numero pagine: 395

Torino 1985

     

Il cacciatore, il capocaccia, il reduce, il sardista, il deputato, l'aventiniano, il prigioniero, il confinato, l'esule, lo scrittore, il leader, il ministro, l'oppositore: sono i capitoli della lunga e intensissima vita di Emilio Lussu (Armungia, Sardegna 1890- Roma 1975) nella descrizione di Giuseppe Fiori. Un ritratto a tutto tondo di un eroe, di un politico e di un intellettuale insolito nella storia italiana. Fondatore del Partito Sardo d'Azione, è stato protagonista di tutti i principali avvenimenti di questo secolo: dalla prima guerra mondiale (quattro medaglie al valore) alla lotta armata contro i fascisti; il carcere, il confino e la fuga con Rosselli da Lipari, gli anni di Parigi in Giustizia e Libertà, la diplomazia clandestina tra Marsiglia, Lisbona, Malta, Londra, New York. E poi la faticosa normalità democratica: sempre a sinistra, socialista libertario sganciato dal Partito comunista, autonomista nemico degli independentisti. "Una grande favola epica", come scrive Guglielmi nell'introduzione, che è insieme saggio, racconto e biografia e che riesce a conquistare il lettore anche grazie a una scrittura brillante e coinvolgente.



Main menu 2

Pagina_wiki | by Dr. Radut